lunedì 7 febbraio 2011

Gli amici di lui

Da “Col cavolo” di Luciana Littizzetto:una-conversazione-dei-due-uomini-d-affari-thumb10559463
Tutti i nostri boyfriend hanno un amico. Un amico del cuore. Quello con cui sono cresciuti. Si sono scambiati le figurine alle elementari, misurato il pisello alle medie, rubati le fidanzate alle superiori. Quello che resiste alle intemperie della vita e al peso degli anni e della trippa. Il maschio però non frequenta l’amico del cuore come noi pollastre. Noi starnazziamo con l’amichetta al telefono una media di 10 volte al giorno per i motivi più ridicoli, per avvertirla che ci è già arrivato il catalogo dell’Ikea, ci è spuntato un orzaiolo gigante o ci è impazzita la maionese anche se abbiamo aggiunto l’olio piano piano. Il maschio no. Il maschio l’amico lo sente ogni tanto. Per darsi un appuntamento. Vanno insieme alla partita o da Giancarlo a bere una birra. E a noi rode da bestia.

venerdì 4 febbraio 2011

Pezzi di Vita

DELFINO E GABBIANO
SPENTA OGNI CANDELA, SI RIMANE AL BUIO.
DETTO OGNI PAROLA, SI RESTA MUTI.
SPESA OGNI ENERGIA, SI RIMANE INERMI.
VISSUTO CIO' CHE SI DEVE, SI RIMANE SPENTI.
RABBUIATO OGNI MOMENTO, SI RIMANE CUPI.
SORBITA OGNI LEZIONE, IN FONDO NON S'IMPARA.
RAPITO OGNI MOMENTO POSSIBILE, SI RESTA POI VUOTI.
PENSANDO A TANTI EVENTI, SI RIMANE ASSORTI.
CAPENDO VERAMENTE LE COSE, NON SEMBRA VERO.
ASSOMMANDO I FATTI, RESTA SOLO AMARO.
GLI OCCHI CHIUSI PER TEMPO, PORTANO ASPREZZA AL RITORNO DELLA LUCE.
PASSATO IL TEMPO, POI SI RESTA NELL'AZZURRO.